Promette alloggio demaniale, ma la Capitaneria lo arresta – Nei guai Sottufficiale in pensione

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

LA MADDALENA. Aveva un appuntamento con un ristoratore dal quale pretendeva una mazzetta per risolvergli il problema di una concessione demaniale.

Ma dopo aver incassato la prima tranche di danaro (400 euro), per l’uomo – un ex sottufficiale della marina militare della Maddalena –, sono scattate le manette.

A finire in una cella del carcere di Nuchis è stato Fabrizio Lai, 58 anni, un pensionato della marina militare al quale gli uomini del nucleo di polizia giudiziaria dei carabinieri e della guardia costiera addetti alla procura della Repubblica e gli uomini della capitaneria di porto della Maddalena hanno sequestrato quasi seimila euro tra danaro contante e assegni, sulla cui provenienza sono in corso accertamenti.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento