Tutti gli articoli

IL POTERE NUCLEARE DELLE FORZE ARMATE ITALIANE

Armamenti non convenzionali negli arsenali militari in Italia? La risposta è un’altra domanda: ci sono ancora?
Nel territorio nazionale sono stato stoccati ordigni termonucleari. Lo rivela un saggio diVincenzo Meleca, pubblicato a fine 2015 dalle edizioni milanesi Greco & Greco: “Il potere nucleare delle Forze Armate Italiane”  
Meleca, appassionato di viaggi e di storia, ha firmato articoli e reportage sulle missioni dei nostri contingenti in Afghanistan e Libano, oltre a romanzi d’avventura e a carattere storico.


Parliamo evidentemente di una materia riservatissima, “classificata”, come si dice in gergo militare. Un argomento segreto anche per molti componenti delle Forze Armate, perché blindato dai vincoli presenti in specifici accordi internazionali bilaterali.

“L’Italia negli ultimi 60 anni ha ospitato centinaia di ordigni nucleari”

scrive senza giri di parole nella prefazione il generale Michele Oliva

“Ufficialmente questo arsenale non è esistito”

aggiunge, sebbene l’esigenza della segretezza abbia pesato sui Governi che si sono succeduti ed abbia esposto la politica e il Paese a più di un rischio, dall’incidente diplomatico al conflitto sfiorato.

Leggi tutto,clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento