Tutti gli articoli

Polstrada senza divise E in sede serve l’ombrello

Senza stivali, senza divise, né pettorine catarifrangenti. E senza ponte radio sul Gra. Costretti a chiamare la centrale operativa dal cellulare personale. Polstrada come l’”esercito” di Masaniello. E dentro la nuova sede Cops di Fiano Romano serve l’ombrello.

Stamattina davanti al Compartimento della Poliza stradale del Lazio in via Magnasco a Tor Sapienza il sit-in con volantinaggio della Consap.

Ma ieri, alla vigilia della manifestazione, sono stati avvistati gli operai sopra il tetto della palazzina a tre piani della società Autostrade, che dal 29 luglio ospita il nuovo Centro operativo della Polstrada del Lazio. Domenica 18 il terzo piano si era allagato.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento