Poliziotto stalker contro il calciatore Quagliarella e tutti i suoi amici, a processo!

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Ancora un colpo di scena nel processo per stalking ai danni del calciatore Fabio Quagliarella, del cantante Guido Lembo e di altri vip. Nel corso dell’udienza di ieri mattina il Pm titolare del fascicolo, Barbara Aprea ha chiesto al giudice monocratico Ernesto Anastasio l’invio degli atti d’udienza in procura per procedere contro il testimone che stavano ascoltando. Si tratta di un altro agente della Polizia postale chiamato a testimoniare sul caso che vede imputato il suo collega Raffaele Piccolo. L’ipotesi di reato formulata dal sostituto procuratore oplontino è quella di falso in atto d’ufficio per aver raccolto quattro denunce di vip in maniera irrituale. Secondo il pm, infatti, l’agente avrebbe messo agli atti delle denunce senza che a presentarle fossero i diretti interessati di persona ma solo dei loro intermediari o con delle segnalazioni via mail.“

Leggi l’articolo completo, clicca QUI

 
Condivisione

Lascia un commento