Tutti gli articoli

Equitalia contro poliziotto – La questura apre procedimento disciplinare

Questa è un’ altra di quelle storie che lasciano basito qualsiasi lettore, una vera e propria persecuzione ai danni di un Ispettore di Polizia, che pur essendo nella ragione, non solo si ritrova con lo stipendio pignorato, ma anche con un procedimento disciplinare in corso, in quanto

 avrebbe omesso di saldare i conti per le tasse, una questione che «contrasta con i doveri di moralità» di un appartenente alle forze di polizia.

Inutile dire che l’Ispettore più volte aveva detto che quei “SEDICIMILA EURO” di tasse erano inventati, in quanto lui era in regola con il fisco  e a nulla è valso dimostrarlo “carte alla mano” , perchè  pur riuscendo a “bloccare” il pignoramento dello stipendio , nulla ha potuto contro il procedimento disciplinare in corso. Certo, la vicenda presenta tutti i presupposti per finire nel migliore dei modi, ma la domanda è sempre la stessa: ORA CHI PAGA?

Vi rimaniamo quindi all’articolo di “metropolisweb” , giudicate voi:

Finisce sotto procedimento disciplinare per una cartella pazza di Equitalia e si vede anche pignorare parte dello stipendio.

E’ il calvario di un ispettore del commissariato di polizia di Sorrento che sta lottando da mesi per avere giustizia e uscire indenne da una storia tutta italiana fatta di ritardi, errori e sviste clamorose.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento