Tutti gli articoli

Poliziotto della Postale suicida, Poliziotto penitenziario si spara al petto : è grave

NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI




Ancora suicidi tra le divise. Questa mattina ha deciso di farla finita un poliziotto  della Polizia Postale. Si è ucciso  con la pistola d’ordinanza nel bagno dell’ufficio, mentre era in sevizio.  Aveva solo 44 anni ed era in forza alla polizia postale di Napoli. La tragedia è avvenuta alle  9’30 di questa mattina .

Da quanto riporta la voce di manduria ,sempre oggi, un poliziotto penitenziario 55enne e  prossimo alla pensione, un assistente capo della polizia penitenziaria in servizio al carcere di Matera, ha tentato di farla finita, sparandosi un colpo al petto mentre era solo in casa. Lo avrebbero soccorso i vicini allarmati dal frastuono del colpo. E’ in condizioni gravi.



loading…


Condivisione

Lascia un commento