Polizia: “Per le manifestazioni di piazza servono armi diverse e nuove tecnologie”

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

L’associazione dei funzionari (Anfp) critica il governo sulla gestione dell’ordine pubblico: “Abbiamo bisogno di fucili marcatori e proiettili di gomma. E contro i black bloc, pronti alla guerriglia urbana, anche le norme vanno cambiate”

ROMA – Manifestazioni di piazza, sì ai proiettili di gomma e ai fucili marcatori. Il manganello di plastica è superato, non serve contro black bloc agguerritiarmati di bastoni, pietre, spranghe e addestrati alla guerriglia urbana con tecniche paramilitari. Meglio il tonfa.

continua a leggere:

http://www.repubblica.it/cronaca/2015/10/27/news/polizia-125964569/

Condivisione

Lascia un commento