Tutti gli articoli

Polizia e militari, in arrivo aumenti da 90 a 105 euro e arretrati 2016-2017

ROMA – Dopo la scuola, enti locali e sanità, il governo prova a stringere anche sul rinnovo del contratto dei militari e delle Forze di polizia. Il ministero e la Ragioneria generale, date le risorse disponibili, hanno già effettuato i conteggi dei possibili aumenti in busta paga e stanno trattando con i sindacati. A spiegarlo è un articolo pubblicato oggi dal Messaggero.

Per i militari dell’esercito, l’aumento medio mensile lordo in busta paga sarà di 90 euro. Per la Marina si sale a 105 euro lordi mensili, mentre per l’aeronautica l’incremento dovrebbe essere di 98 euro lordi mensili.

Per la polizia, invece, l’aumento medio mensile sarà di 102 euro. Leggermente superiore per i carabinieri che dovrebbero invece, incassare circa 104 euro mensili in più. I dipendenti delle Capitanerie di porto, invece, riceveranno un aumento di 100 euro mensili, mentre per la polizia penitenziaria la cifra sarebbe leggermente più bassa: 97 euro. Leggi tutto, clicca QUI >>>>Da alcuni giorni NonSoloMarescialli è su canale Telegram. Per poter fruire delle notizie in tempo reale sul tuo smartphone, non devi fare altro che scaricare l’ App “Telegram”  completamente gratuita dal tuo Store (clicca QUI per Android – clicca QUI per Ios) cerca nonsolomarescialli ed aggiungiti. Se hai già Telegram, clicca  QUI

Condivisione

Lascia un commento