Tutti gli articoli

Pinotti: a Mosul i soldati italiani non combatteranno. Gli esperti: non è vero

b6bde2e5d28d5a10287a2d184bfed3dc-025-kd1G-U43030284244651vBC-593x443@Corriere-Web-Sezioni204556957-3618cfd5-f363-4c2b-9371-25b7235f0760A gennaio 450 soldati per proteggere la diga vicina alla roccaforte irachena dell’Isis. Renzi ammicca agli Usa dopo lo stop al rinnovo automatico delle sanzioni alla Russia.
Matteo Renzi ha annunciato nel salotto di Bruno Vespa che a gennaio verranno inviati in Iraq 450/500 soldati italiani per proteggere la diga di Mosul, in zona di guerra, a pochi chilometri dalla roccaforte irachena dell’Isis. L’annuncio è stato dato prima del previsto, prendendo in contropiede anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti. Che ha provato a metterci una pezza
Condivisione

Lascia un commento