Perché Parolisi in carcere militare? Pinotti: decisione non mia. Petizione ad Orlando

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Salvatore Parolisi, condannato per l’omicidio della moglie Melania Rea, è stato trasferito in un carcere militare. Roberta Pinotti rivela che la decisione non è sua e che Parolisi in effetti non è più un militare.

Rivolta quindi petizione al ministro della Giustizia Andrea Orlando per chiedere che Parolisi sconti la pena in un carcere comune.Il 29 luglio scorso il padre di Melania Rea, uccisa dal marito Salvatore Parolisi, scriveva al ministro della Difesa Roberta Pinottiper chiederle di revocare all’assassino di sua figlia lo status di militare. Questo perchéSalvatore Parolisi, condannato a 20 anni di carcere (i giudici non gli hanno riconosciuto l’aggravante della crudeltà), sta scontando la pena nel carcere militare diMaria Capua Vetere ritenuto dai più maggiormente “accogliente” rispetto ad unaprigione comune.

Leggi tutto,clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento