Patenti nautiche false-Rimozione dal grado e pena NON sospesa per il Luogotenente

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

BRINDISI – La Procura ha ribadito l’accusa nei confronti di un brindisino luogotenente della Capitaneria di porto in relazione a patenti nautiche “false” perché oggetto di compravendita e la difesa ha chiesto e ottenuto di concordare la pena: per Vincenzo Loiacono, 60 anni, il conto è stato chiuso a due anni e due mesi.“

„Il gup del Tribunale di Rimini non ha riconosciuto all’imputato in servizio a Pesaro, alcune beneficio. La pena, infatti, non è stata sospesa.“
Leggi tutto, clicca QUI
Condivisione

Lascia un commento