Parroco accusato di tortura in divisa militare, a Sorbolo parte lo “sciopero della messa”

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

PARMA – Parte lo “sciopero della messa” nella caldissima Bassa parmense. L’Associazione Antigone si scaglia contro don Franco Reverberi, accusato di tortura. Una protesta che sembra uscita dalla penna di Guareschi, dura sferzante, molto umana.

Sorbolo è un piccolo paese in provincia di Parma con meno di 10 mila abitanti. Vicino a Sorbolo c’è Enzano di Sorbolo. In Strada del Fienile, la Parrocchia di Sant’Andrea Apostolo. Gli abitanti di Enzano di Sorbolo sono circa trecento, ricorda il comunicato di Antigone.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento