Tutti gli articoli

Il parlamentare italiano: “La Svizzera fa bene a mandare i militari al confine con l’Italia”

I quotidiani italiani hanno riportato le dichiarazioni del Consigliere Federale Ueli Maurer, il quale ha annunciato che una cinquantina di militari verranno mandati nelle zone di confine con l’Italia per fronteggiare l’emergenza migranti.

Una misura di sicurezza che non è piaciuta ad alcuni esponenti politici della sinistra italiana, ma che piace al parlamentare leghista Nicola Molteni: “La SVIZZERA, paese serio, presidia confini e frontiere con i MILITARI!!! Da noi prima Alfano ora Minniti hanno aperto le porte all’INVASIONE DI MASSA E PIANIFICATA!!”

Inoltre Molteni presenta dieci proposte che potrebbero aiutare l’Italia, e indirettamente anche la Svizzera, ad un maggiore controllo dei migranti:

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento