Tutti gli articoli

Paracadutismo, Russia: l’Esercito italiano conquista l’argento a Kubinka

Si è appena concluso in Russia il 40esimo Campionato del mondo militare di Paracadutismo, che ha regalato all’Esercito italiano nell’ultimo giorno di gara una medaglia che mancava al nostro paese da alcuni decenni.

Il primo maresciallo luogotenente Giuseppe Tresoldi, atleta del Reparto attività sportive del Centro addestramento paracadutismo di Pisa, ha conquistato, nell’undicesimo ed ultimo giorno di competizione, il secondo gradino del podio nella specialità della combinata per le discipline classiche con una condotta di gara da atleta navigato.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento