Tutti gli articoli

Orta Nova dimentica il militare morto ad Herat

Orta Nova, 16 alloggi in piazza Mario Frasca: la protesta
„Mario Frasca perse la vita in Afghanistan insieme ad altri due commilitoni. Due anni dopo, il Comune inaugurò una piazza in suo nome. Il fratello Vincenzo si oppone alla costruzione degli alloggi Pirp“

Il 23 settembre 2011 un incidente stradale ad Herat, in Afghanistan, provocava la morte del 32enne Mario Frasca, caporal maggiore di Orta Nova alla sua seconda missione all’estero dopo l’esperienza in Kosovo. Insieme a lui persero la vita i commilitoni Riccardo Bucci e Massimo Di Legge. Sulla tragedia l’allora sindaco Iaia Calvio fece proprio il sentimento di una città attonita e sconvolta dall’accaduto, aggiungendo che “chi sceglie volontariamente di mettere a rischio la propria vita per promuovere la pace, merita il massimo rispetto, ed il ricordo perenne quando si materializzano tragedie del genere“.
Leggi l’articolo QUI

Condivisione

Lascia un commento