Onori all’Aeronautica, i «Diavoli» ci mettono la coda

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

A Lonato in località Pozze è atterrato, nella storica e «patriottica» data del 24 maggio, il nuovo monumento all’Aeronautica: è un’ imponente deriva, praticamente la «coda» di un vero Tornado, come quelli in dotazione ai «Diavoli rossi» del 6° Stormo di Ghedi.

È un omaggio all’Arma Azzurra e ai suoi caduti, realizzato dal nucleo lonatese intitolato al generale Marziale Cerutti, dell’Associazione arma aeronautica. Tanti coloro che hanno sostenuto in vario modo la realizzazione del monumento: dal sindaco lonatese Roberto Tardani al colonnello Davide Re, comandante del Sesto Stormo, dal progettista Roberto Abate alla ditta Marco Gandini che l’ha realizzato, dal caponucleo lonatese Celestino Busseni al presidente di sezione Aurelio Tagliabue, ma anche grazie ai tanti volontari e soci che hanno collaborato.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento