Offre 5mila euro al finanziere per “ammorbidire” il controllo, arrestato

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Finanzieri del comando provinciale Napoli, nel quadro della costante attività svolta dal corpo nel settore della tutela della sicurezza economico-finanziaria rivolta alla prevenzione e repressione dei fenomeni illeciti,

hanno arrestato un cittadino cinese dipendente di un’impresa del settore tessile che, con l’intento di “ammorbidire” un controllo fiscale, tentava di corrompere i militari operanti offrendo loro del denaro per conto del proprio datore di lavoro.

Leggi tutto, clicca QUI

 

Condivisione

Lascia un commento