Tutti gli articoli

Non molestò la soldatessa: assolto colonnello dell’esercito

Non molestò la soldatessa, dopo cinque anni assolto un colonnello dell’esercito. La decisione dei giudici del tribunale di Salerno che hanno scagionato dalle accuse a lui rivolte un alto ufficiale, e che adesso potrebbe vedere capovolgersi la situazione con l’ipotesi, per la militare, di un’indagine per calunnia.

L’ufficiale è stato assolto con formula piena dalle accuse che parlavano, per lui, delle ipotesi di reato di stalking e abuso di ufficio, ingiurie e molestie. Secondo l’accusa, avrebbe cercato di avvicinare e corteggiare la volontaria in servizio permanente, originaria della Puglia ma di stanza a Salerno, e al suo “no” avrebbe trasformato la sua vita in un inferno.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento