Tutti gli articoli

Napoli, militari in stazione contro le baby gang

Napoli, stazione della ferrovia Circumflegrea La Trencia, nel quartiere Pianura. Nei giorni scorsi è stata al centro delle cronache per vari episodi di teppismo e violenza perpetrati ai danni dei viaggiatori da parte di una babygang. E grazie a una tempestiva operazione di controllo dell’Unità operativa Tutela Minori della Polizia municipale, alcuni minorenni, segnalati come appartenenti alla banda, sono stati fermati ed identificati.

Oggi, invece, sono stati impiegati militari dell’Esercito per presidiare la stessa stazione. Lo ha comunicato, con un post su facebook, il presidente dell’Eav Umberto De Gregorio che scrive: «Eav. Oggi 17 agosto alla stazione di La Trencia. La situazione è sotto controllo. Non è una cosa semplice nè scontata avere la presenza dei militari in stazione. Eav fa la sua parte. Tutti facciano la loro. Una guerra complicata, per ora abbiamo vinto una piccola battaglia».

Mentre si registra forte soddisfazione da parte degli operatori Eav che operano in stazione, qualche cittadino commenta: «La normalità è poter accedere a una stazione non militarizzata ma questa non è assolutamente una critica. Anzi faccio i miei complimenti per l’impegno e i primi risultati ottenuti. Non è semplice. In bocca al lupo».

FONTE

Condivisione

Lascia un commento