Tutti gli articoli

Muos, anche militari italiani a presidio della base «Presenza legata all’operazione Strade sicure»

Il personale dell’esercito ha iniziato a sorvegliare il sito in contrada Ulmo. La misura sarebbe legata al progetto di monitoraggio dei siti sensibili, ma dalla prefettura non arriva una conferma. Il tutto a nove giorni dall’accensione delle parabole per testarne la pericolosità

Leggi tutto:http://meridionews.it/articolo/39467/muos-anche-militari-italiani-a-presidio-della-base-presenza-legata-alloperazione-strade-sicure/

Condivisione

Lascia un commento