Tutti gli articoli

Muore a Taranto nel sommergibile maledetto

Qualcuno inizia a pensare che sia un sommergibile maledetto. Lì dentro è morto un giovane di 29 anni questa mattina. La vittima è Natale Chiarelli, operaio dipendente di una ditta d’appalto della Marina Militare di Taranto.

Il decesso è avvenuto per un malore durante le operazioni di manutenzione a bordo. Il sommergibile è il Gianfranco Gazzana Priaroggia della Marina militare. Proprio per effettuare le operazioni di manutenzione il sommergibile si trovava ormeggiato alla banchina, in Mar Piccolo.

Quattro anni fa un militare è morto in quello stesso sommergibile. Era il 4 dicembre 2012 quando due militari accusarono un malore per un improvviso calo di pressione durante le fasi di svuotamento dell’abitacolo dall’acqua: non riuscirono ad aprire il portellone d’emergenza.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento