Morto il Primo Maresciallo Gioacchino Verde Ha lottato fino all’ultimo respiro

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Purtroppo il Maresciallo della Marina Militare Gioacchino Verde non ce l’ha fatta 



Il Primo Maresciallo della Marina Militare Gioacchino Verde è morto nel pomeriggio in seguito a complicazioni delle condizioni cliniche generali.

Il Primo Maresciallo Verde era rimasto gravemente ferito durante l’ ormeggio della nave Bergamini . Un cavo di ormeggio si era spezzato e gli aveva tranciato di netto la gamba destra , oltre ad avergli procurato fratture all’altra gamba e seri problemi di tipo neurologico. Sottoposto a due interventi chirurgici brillantemente superati, si cominciava a sperare in una sua ripresa, invece le condizioni cliniche sono pian piano peggiorate ed oggi purtroppo il suo cuore ha cessato di battere.

Il Ministro della Difesas Elisabetta Trenta,Il Capo Di Stato Maggiore della Difesa , il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare e la stessa Marina Militare, hanno espresso il loro cordoglio per la triste perdita di un uomo valoroso che ci lascia a soli 53 anni.

Di seguito il comunicato della Marina militare:

Nel pomeriggio di oggi, a causa della complicazione delle condizioni cliniche generali, i medici dell’ospedale civile di Taranto hanno purtroppo constatato il decesso del primo maresciallo Gioacchino Verde, sottufficiale della Marina Militare.Il maresciallo Verde, esperto nocchiere e nostromo di bordo, era stato coinvolto in un incidente occorso sulla fregata Bergamini lo scorso 12 gennaio, a seguito della rottura di un cavo durante la fase di ormeggio dell’unità Navale presso la Stazione Navale Mar Grande di Taranto, per il quale sono attualmente in corso gli accertamenti sulle cause.

Il Tweet del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta:
Dopo aver lottato come solo un marinaio sa fare, oggi Gioacchino Verde ci ha lasciati. Mi stringo in un forte abbraccio alla sua famiglia e alla @ItalianNavy in questo momento di immenso dolore.
A loro rivolgo i miei sentimenti di vicinanza e cordoglio.

La redazione di NSM esprime le proprie condoglianze ai familiari ed ai colleghi del Primo Maresciallo Verde.

R.I.P.







loading…


Condivisione

Lascia un commento