E’ morto il Capitano dei Carabinieri Gianbruno Ruello

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Non ce l’ha fatta il carabiniere che ieri, in circostanze ancora da chiarire, era rimasto colpito alla nuca durante una gara di tiro nel poligono di Oria. Apparse subito disperate le sue condizioni  , era stato  trasportato all’ospedale Perrino di Brindisi , dove era stato sottoposto a un lungo e delicato intervento chirurgico , ma purtroppo, poco dopo , ne è stata dichiarata la morte cerebrale. Il Militare è stato tenuto sotto osservazione  per 6 ore, dopodiché, ne è stato dichiarato il decesso.

Gli organi del militare saranno donati per salvare altre vite, questa la volontà dei familiari ,che onorano ancor di più la memoria dell’uomo, del Carabiniere, del Militare.

Al vaglio degli inquirenti la dinamica della tragedia. Il capitano gianbruno-ruello-1-300x225Gianbruno Ruello prestava  servizio a Bari.

 

R.I.P.

 

Condivisione

Lascia un commento