Morti per radon, il processo si farà – a processo quattro 4 ex vertici dell’Aeronautica militare

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Morti per le esposizioni al gas radon nella base Nato 1° Roc allestita nel “ventre” del Monte Venda, una trentina di militari uccisi dal mesotelioma pleurico e da altre patologie tumorali al polmone a causa del servizio svolto nel centro tra il 1958 e il 1998. Dopo anni di tira e molla(l’inchiesta è iniziata nel 2003) e il rischio concreto di azzerare tutto, si va a giudizio. Lo ha deciso il gup padovano Domenica Gambardella che ha spedito a processo quattro dei cinque imputati, tutti ex vertici dell’Aeronautica militare. Processo già fissato per l’11 febbraio davanti al giudice monocratico Beatrice Bergamasco dove compariranno l’ex Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica militare Franco Pisano, 85 anni di Abano Terme; l’ex comandante della 1ª Regione aerea Giovanni Savorelli, 85 anni di Pisa; l’ex direttore generale del Demanio aeronautica Dario Parise, 75 di Roma, e l’ex direttore generale della Sanità militare Agostino Di Donna, 87 pure di Roma, difesi dai legali Massimo Giannuzzi, Franco Bonora (entrambi dell’Avvocatura dello Stato), Valentina Panvini e Alessia Casinelli.

continua a leggere

http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2015/12/04/news/morti-per-radon-il-processo-si-fara-1.12561308

Condivisione

Lascia un commento