” MONTE VENDA” Vedova di un Maresciallo deceduto per neoplasia vince il ricorso, sì alla pensione privilegiata!

      Commenti disabilitati su ” MONTE VENDA” Vedova di un Maresciallo deceduto per neoplasia vince il ricorso, sì alla pensione privilegiata!
APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

I famigliari dei militari che hanno prestato servizio alla base aereonautica del Primo Roc del Monte Venda, che sono deceduti per neoplasie maligne ad origine timica e polmonare causate dalla presenza nel sito di alte concentrazioni di gas radon, hanno diritto alla pensione privilegiata ordinaria. Lo ha stabilito il giudice unico delle pensioni della Corte dei Conti di Venezia che ha accolto il ricorso contro il Ministero della Difesa presentato di Z. M., una donna originaria di Vo’ rimasta vedova del maresciallo di 1/a classe B. E. che aveva prestato servizio sul Venda per 29 anni.

La vedova dopo la morte del coniuge, a seguito di quanto emerso nelle indagini condotte dalla Procura di Padova circa le condizioni ambientali della base militare, che hanno evidenziato una concentrazione di radon altissima (12.000 bq/metro cubo), ben 24 volte il limite, ha presentato istanza per il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio che è stata accolta dal Comitato di verifica nel 2012.

continua a leggere

http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2015/12/04/news/vedova-vince-il-ricorso-si-alla-pensione-privilegiata-1.12561306figura31

Condivisione