Modena – alzabandiera in piazza tutte le prime domeniche del mese fino a giugno

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Domenica 7 febbraio‎ alle 8.30 in piazza a Roma, sulle note dell’Inno di Mameli, si svolgerà l’alzabandiera dell’Accademia militare, con il Reggimento Allievi  schierato di fronte alla facciata del Palazzo Ducale. Saranno presenti il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e il comandante Salvatore Camporeale. L’ammaina bandiera è previsto per le 17.30.

L’iniziativa, frutto di un accordo tra Comune e Accademia militare,‎ inaugura un appuntamento periodico per la prima domenica del mese fino a giugno, per poi riprendere da ottobre.

“Sull’esempio di quanto è avvenuto in occasione dell’inaugurazione di piazza Roma dopo l’intervento di riqualificazione – spiega il sindaco Muzzarelli – l’alzabandiera in piazza rappresenta un modo per contribuire a valorizzare questo spazio di pregio con un’iniziativa dall’alto valore simbolico che sottolinea anche l’ottimo rapporto della città con la nostra Accademia e la stretta collaborazione nella promozione del Palazzo Ducale”.

Il Reggimento Allievi parteciperà alla cerimonia con uno schieramento su tre blocchi e quattro allievi che isseranno le bandiere, quella italiana e quella dell’Unione europea, sui pennoni collocati in piazza, nei pressi di largo San Giorgio.

“E’ un grande onore, per l’Accademia e i suoi Allievi, poter svolgere la cerimonia dell’alzabandiera – aggiunge il Generale Camporeale – in un contesto come quello di piazza Roma, luogo di ideale unione fra l’istituto di formazione militare più antico d’Europa e la città. L’alzabandiera in piazza sarà per i modenesi, e magari per i giovani che in questi giorni stanno presentando domanda per l’ammissione al prossimo corso, anche l’occasione per cantare l’Inno nazionale all’unisono con gli Allievi e ribadire così la fedeltà ai principi fondanti della nostra Repubblica”.

 

FONTE

Condivisione

Lascia un commento