Militari svizzeri abbandonano le armi fuori dal negozio, turisti americani fotografano tutto

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

ZURIGO – È uno spettacolo che può lasciare perplessi quello al quale ha assistito un lettore di 20 Minuten che, lunedì, si trovava alla stazione centrale di Zurigo per prendere un treno. Mentre si recava al binario, infatti, ha notato un fucile d’assalto appoggiato alla vetrina di un chiosco, incustodito. Accanto vi erano anche le borse di alcuni soldati.
«Due turisti, credo che fossero americani, stavano in piedi lì di fronte e ridevano della scena», racconta il lettore che ha anche scattato una foto dell’equipaggiamento militare abbandonato. Anche in lui, del resto, quello spettacolo ha suscitato sentimenti positivi: «Trovo bello che in Svizzera si possa lasciare fuori persino il proprio fucile mentre si va a comprare le sigarette ─ spiega ─. In molti Paesi questo non sarebbe più possibile». I soldati, dal canto loro, si trovavano all’interno del chiosco. «Di tanto in tanto, però, buttavano fuori un occhio alle loro cose», riferisce il nostro testimone. «Se fosse arrivata qualche mano lesta avrebbe potuto prendersi il fucile», aggiunge il lettore, che presume che, in ogni caso, l’arma non fosse carica.

I militari devono portare l’arma con sé
Sollecitato da 20 Minuten, l’esercito commenta: «Evidentemente le prescrizioni di servizio non sono state rispettate», afferma il portavoce Christoph Brunner. «È chiaro che di principio proprio in un luogo pubblico un militare deve portare sempre con sé l’arma d’ordinanza», aggiunge.
Un simile errore può avere conseguenze. La decisione su un’eventuale penale disciplinare, sottolinea però Brunner, spetta al comandante competente. «Questi può comminare un ammonimento, una multa fino a 500 franchi o fino a 10 giorni di arresto». Brunner però continua: «In base alla foto, tuttavia, non è possibile riconoscere chiaramente un comportamento scorretto». Dalla foto, infatti, non si può sapere se ci fosse o meno un militare che faceva la guardia accanto alle borse e al fucile d’assalto. Inoltre, non si può nemmeno vedere se ci fosse o meno l’otturatore.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento