Militare morto durante l’esercitazione: acquisita la scatola nera

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Saranno i carabinieri della Marina ad indagare sull’incidente che è costato la vita ad Alessandro Schettini, il 32enne di Ostuni operatore di volo caduto martedì scorso da un elicottero della Marina militare durante una esercitazione. L’uomo si è schiantato al suolo ed è morto praticamente sul colpo. E sarà la scatola nera dell’elicottero a fare chiarezza sull’episodio.

Il sostituto procuratore della Repubblica di Taranto Ida Perrone ha affidato ai militari in servizio presso la Compagnia della Marina il compito di effettuare le verifiche necessarie per capire cosa sia successo durante l’esercitazione che è costata la vita al 32enne. E l’acquisizione della scatola nera è stato il primo atto ufficiale.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento