Militare gdf morto per ferita da arma da fuoco a Pistoia: ipotesi suicidio

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

TOSCANA – 10/12/2015 – Cadavere di un finanziere trovato in auto a Pistoia, in parcheggio attiguo alla caserma della Gdf

Un militare della guardia di finanza, 53 anni, è morto per ferita di arma da fuoco questa mattina intorno alle 7.45 in via dell’Annona a Pistoia. Si tratterebbe di suicidio. L’uomo è stato trovato riverso nell’auto, con la pistola vicina al corpo, nel parcheggio adiacente al Comando provinciale delle fiamme gialle pistoiesi. L’uomo tuttavia non prestava servizio in quella sede. I motivi del gesto sono al momento ignoti, anche perché non sarebbe stato trovato alcun biglietto. Sul posto è intervenuta l’automedica del 118, ma il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Sono in corso indagini.

Condivisione

Lascia un commento