Tutti gli articoli

Migranti affetti da scabbia in auto di servizio, agenti non avvertiti

ROMA – Tre casi di scabbia al centro di prima accoglienza per minori di Villa Spada, a Roma. La denuncia da parte del Coordinamento Romano dell’Ugl di Polizia Locale che comunica che ieri “sono stati registrati ulteriori tre casi, con tanto di isolamento di alcuni locali e degli ospiti, refrattari al trattamento dermatologico fin qui adottato”.

Un focolaio che sarebbe partito da un minore ospite della struttura di accoglienza di via della Riserva Nuova e che ieri avrebbe riguardato quella di via Annibale Maria Di Francia.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento