Tutti gli articoli

Metro Roma, tentano di togliere manganello e fucile a militare: presi

Erano in pausa pranzo, alla stazione metro Cipro (linea A). Dovevano rientrare al lavoro in centro. A un certo punto un militare – caporale maggiore – ha chiesto loro i documenti. E lì è partita la colluttazione: hanno provato a togliere al ‘dirimpettaio’ sia il manganello, sia il fucile (Ar7090). Due ragazzi – uno del Senegal (22 anni) l’altro della Nuova Guinea (25 anni), entrambi senza precedenti – sono stati arrestati ieri pomeriggio alle 15,50 (accusati di resistenza, violenza e lesioni). Sul posto gli agenti del commissariato Borgo e delle Volanti. Oggi l’udienza di convalida: patteggiati sei mesi (pena sospesa e non menzione nel casellario giudiziale).

Leggi tutto qui

Condivisione

One Reply to “Metro Roma, tentano di togliere manganello e fucile a militare: presi

Lascia un commento