Mestre: fermati, insultano militari dell’Esercito.’Tornerò con l’Isis’ : arrestati extracomunitari

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

una pattuglia dell’Esercito impegnata nell’operazione ‘Strade Sicure’ a Mestre, nel parco Villa “Querini”, ha fermato ieri pomeriggio tre individui che si aggiravano nella zona con atteggiamento sospetto.

Al controllo delle generalità, i tre si sono rifiutati di esibire i propri documenti, e come risposta hanno cominciato ad insultare i militari, mostrando loro sfacciatamente delle dosi di polvere bianca. Uno di loro, in particolare, già noto alle forze dell’ordine, ha dichiarato di volersi arruolare nell’Isis e minacciato di tornare con un’arma da fuoco per farsi “saltare in aria”.

I militari dell’Esercito hanno quindi chiamato i carabinieri che hanno preso in consegna i tre extracomunitari.

Fonte:http://www.lavocedivenezia.it/mestre-fermati-insultano-militari-tornero-con-lisis-arrestati-extracomunitari/

Condivisione

Lascia un commento