Tutti gli articoli

Membri in divisa di esercito, areonautica e guardia costiera gratis sui treni regionali

Genova – Il consigliere di Ncd-Area Popolare Andrea Costa, presidente della Commissione Territorio-Ambiente, ha presentato un emendamento al disegno di legge modifiche alla legge regionale “Riforma del sistema di trasporto regionale pubblico locale”, approvato oggi in Consiglio regionale.

L’emendamento- Il testo prevede la possibilità di viaggiare gratuitamente sui treni lungo la tratta regionale per i militari appartenenti a Marina Militare, Aereonautica militare, Esercito italiano e Guardia Costiera, purché in divisa. La legge già prevede la libera circolazione sui treni per gli operatori in divisa dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, della Guardia Forestale, della Polizia Provinciale, della Polizia Municipale, della Polizia Penitenziaria e dei Vigili del Fuoco, in divisa.

CONTINUA A LEGGERE>http://www.genovapost.com/Genova/Politica/Membri-in-divisa-di-esercito-97858.aspx

Condivisione

Lascia un commento