Tutti gli articoli

Marina Militare: Primo maresciallo perde una gamba e va in arresto cardiaco

Gravissimo incidente questa mattina presso la Stazione navale della Marina Militare . Un Primo Maresciallo è rimasto  gravemente ferito e sta lottando tra la vita e la morte.




Il primo maresciallo Gioacchino Verde in forza alla Stazione navale della Marina Militare di Taranto questa mattina è rimasto gravemente ferito in seguito ad un un incidente. Il militare è rimasto ferito durante la manovra di ormeggio della fregata Bergamini proprio nella  Stazione di Taranto.

Dalle ricostruzioni sembra che  un cavo d’ormeggio si sia rotto accidentalmente , colpendolo alle gambe e tranciandogli di netto la gamba destra.Gioacchino Verde ha 53 anni . I sanitari sono riusciti a recuperare l’arto,   ma sembra che  stiano ancora valutando la possibilità di riattaccarlo, specie in considerazione delle  condizioni generali del paziente.

Il Maresciallo Verde infatti oltre ad aver perso la gamba destra, ha riportato la frattura delle ossa della gamba sinistra e di una vertebra dorsale,  poco dopo il ricovero è andato in arresto cardiocircolatorio. I medici sono  riusciti a rianimarlo.Ora è vivo ed è ricoverato nel reparto di  rianimazione .

 








loading…


Condivisione

Lascia un commento