Tutti gli articoli

Maresciallo dell’Esercito in pensione suicida nel fiume Volturno

Ancora una volta le acque del fiume Volturno si tingono di sangue. Ha deciso di togliesi la vita lanciandosi dal ponte di Annibale. In questo modo ha messo fine alla sua esistenza con un gesto estremo il maresciallo sessantasettenne Clemente Di Rosa di San Prisco ma nativo di Maddaloni.

Tutto è accaduto rapidamente senza che nessuno se ne accorgesse lasciando una scia di profondo dolore. Dopo aver appoggiato la sua bicicletta al muretto si è lanciato nel vuoto facendosi risucchiare dalle acque del fiume che attraversa una buona parte del comprensorio.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento