Maresciallo dell’ AM muore d’ infarto a 46 anni – Grande sportivo e istruttore di Kick boxing

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting





Un maresciallo con la passione  dello sport. Molto conosciuto negli ambienti montani, originario di Dronero,  avrebbe compiuto 47 anni il prossimo 10 ottobre.  Gianpiero Chiapello,  è deceduto  ieri a causa di un infarto.

Profonda la commozione di familiari,  amici e colleghi. Numerosi i commenti di incredulità su fb . Chiapello praticava ogni sorta di sport, tra i quali ad esempio, allenatore di kick boxing, corsa di  montagna,  spinning e  cardio dance combat. Era anche dedito scrivere articoli sulla sicurezza in montagna.

Conosciuto con il soprannome di “Yeti” proprio a causa della sua passione per la montagna , era anche volontario della Croce Rossa di Busca.

Il malore mentre era in servizio  con la Croce Rossa ↓



Il militare è stato colto da infarto proprio mentre era in servizio con  la Croce Rossa  come volontario del 118 a Valtournenche. Malgrado il soccorso  immediato dei  medici e degli infermieri, ogni tentativo di rianimarlo è stato vano.
R.I.P.



loading…


Condivisione

Lascia un commento