Malore mentre guida Muore Carabiniere Forestale di 48 anni

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

TERAMO –  E’ morto a causa di un infarto Antonio Filipponi, 48enne militare appartenente al Corpo dei Carabinieri Forestali. Lavorava presso il Reparto Parco di Assergi (ex Comando Territoriale per l’Ambiente) . L’uomo era originario di Crognaleto.



Il malore lo  ha colto  mentre era alla guida della propria autovettura sull’A/24, sulla strada che percorreva quotidianamente per raggiungere il  posto  di  lavoro. Ha avuto giusto il tempo di frenare ed accostare , poi il suo cuore ha cessato inesorabilmente di battere.

E’ stato uno degli operatori della sala di controllo di Strada dei Parchi a notare l’auto ferma e il corpo riverso sul posto di guida. L’operatore ha allertato i soccorsi e sul posto sono giunti in breve un’ eliambulanza e un’auto del 118, ma ormai era troppo tardi,  i sanitari hanno solo potuto costatarne il decesso.

Filipponi era molto conosciuto a Nerito, ed era anche presidente della Pro-loco. Giuseppe D’Alonzo, sindaco di Crognaleto. è stato tra i primi a raggiungere la camera ardente dell’ospedale Mazzini. Il militare dell’Arma lascia la moglie e una figlia.




Loading…

Loading…

 

Condivisione

Lascia un commento