Malore in casa Muore carabiniere di 48 anni Era diventato papà da appena un mese

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Era diventato papà da poco più di un mese il carabiniere Marco Licata. Un malore improvviso non gli ha lasciato scampo. Avrebbe compiuto 49 anni il prossimo 15 luglio. Licata prestava servizio al Comando di  Vercelli. In precedenza il militare aveva prestato servizio presso il nucleo investigativo del Comando provinciale di Novara e nel comando di baluardo Lamarmora.



La tragedia è avvenuta ieri, martedì 7 maggio, tra le mura della sua abitazione, a Granozzo. Inutili i soccorsi. Si ipotizza un attacco cardiaco, anche se il Magistrato ha disposto l’autopsia.

Attoniti i colleghi che si sono stretti attorno alla famiglia. . Il militare era molto conosciuto ed aveva partecipato a diverse operazioni , tra le quali, l’operazione “Ultima” conclusa proprio nella giornata di ieri e che ha portato  all’arresto  di 39 persone per furti in abitazione e di autovetture.

Una tragedia nella tragedia per l’Arma dei Carabinieri. Sempre ieri , un Appuntato Scelto della Forestale si è tolto la vita nella propria abitazione impiccandosi.Il militare lascia una moglie e due figli di 9 e 13 anni.





Loading…

Loading…

 

Condivisione

Lascia un commento