Malore al seggio, Militare salva medico

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un elettore, colpito da una crisi respiratoria e da un attacco epilettico in un seggio di Valdagno, è stato salvato da un agente che stava prestando servizio in una scuola per la giornata del referendum. Il militare, che da poco aveva concluso uno stage di specializzazione (Bls) di pronto soccorso, appena avuto notizia che l’elettore era crollato a terra – un medico del luogo di 67 anni, ancora in servizio – è entrato nel seggio e, dopo avergli aperto la bocca e tirato fuori lingua, è riuscito a farlo respirare. Il medico è stato poi soccorso e portato all’ospedale di Valdagno dove ha chiesto ai colleghi di ringraziare il carabiniere per averlo salvato.

(immagine di repertorio)

FONTE 

Condivisione

Lascia un commento