Magrebini fingono esecuzione su 4 adolescenti, interrogati dal P.M.

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

«Scusate, abbiamo scherzato». Si può sintetizzare con queste parole il punto di vista dei quattro magrebini che martedì scorso hanno inscenato una finta esecuzione “stile Isis” ai danni di cinque ragazzi vignolesi, di età compresa tra i 16 e i 17 anni. I quattro nordafricani si sono costituiti spontaneamente presso la caserma dei carabinieri di Vignola venerdì pomeriggio, dopo avere letto sul giornale il clamore suscitato dal loro gesto. Il giorno dopo, tra loro, c’è poca voglia di parlare mentre escono di nuovo dalla Tenenza dopo aver chiesto indicazioni sul percorso da intraprendere.

Leggi tutto:http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2016/01/10/news/i-quattro-balordi-ancora-in-caserma-1.12756068

Condivisione

Lascia un commento