Tutti gli articoli

Cagliari, bivacco di migranti in caserma Esplode l’ira dei poliziotti: “Ora basta

I sindacati di polizia sono in rivolta e si dicono pronti a scendere in piazza dopo il caso dei migranti colpiti da provvedimento di espulsionecostretti a dormire sui pavimenti nella caserma di viale Buoncammino a Cagliari per la mancanza di strutture di accoglienza adeguate.

“Una caserma di Polizia, simbolo di democrazia, luogo di sicurezza e rigore, ridotto a dormitorio con giacigli di fortuna ammassati in luogo di passaggio – si legge in un comunicato congiunto firmato da Sap, Silp Cgil, Ugl Polizia, Coisp e Uil Polizia -. Non è tollerabile arrivare a tanto. Non lo meritano gli stranieri, non lo meritano gli Italiani, ma soprattutto non lo meritano i poliziotti che vivono la Caserma come una casa. La sensazione diffusa è quella di aver subito una grave violazione per colpa delle inefficienze politiche ed istituzionali chiamate alla gestione dell’immigrazione”.

 Leggi l’articoo completo QUI
Condivisione

Lascia un commento