L’ombrello che salva la vita

      Nessun commento su L’ombrello che salva la vita
APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Inserire o estrarre personale in ambienti ostili è sempre una sfida pericolosa: se una discesa in fast rope è ormai prassi consolidata tra le forze speciali, il recupero viceversa, magari con personale ferito o civili non addestrati, è tutt’altra cosa. Sino a oggi per l’estrazione in emergenza si è utilizzato il verricello di soccorso di elicotteri attrezzati, sia per personale civile sia militare, ma un sicuro sistema di salvataggio, infiltrazione/esfiltrazione rapida per più persone contemporaneamente fino a oggi non era ancora disponibile. Cioè fino all’arrivo dell’Air Tep (Tactical extraction platform) della Escape international.

La storia dell’Air tep parte da lontano, quando membri del Gign – Groupe d’Internvention de la Gendarmerie nationale francese idearono questo ingegnoso sistema appunto, per evacuare ostaggi o feriti in situazioni particolari. Il sistema, adesso perfezionato, è disponibile e attualmente impiegato da enti militari, di polizia come dalla protezione civile ed è in grado di trasportare sino a 10 persone per volta.

 

Leggi il resto dell’articolo QUI

Condivisione

Lascia un commento