L’Esercito sale sui treni regionali, accordo con Tper e Fer „

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

C’è un soldato alla guida del treno? Non preoccupatevi, nulla di strano. Potrà infatti capitare ai pendolari delle linee regionali dell’Emilia-Romagna di trovarsi di fronte a uomini dell’Esercito Italiano nei panni delle figure solitamente abbigliate con la divisa di Tper o Fer. SI tratta di un accordo raggiunto tra l’esercito e i gestori ferroviari che ha come obbiettivo l’addestramento del Genio Ferrovieri.

Il Comandante Logistico dell’Esercito, gen. C.A. Adriano Vieceli, il direttore generale di Ferrovie Emilia Romagna, dr. Stefano Masola, e il presidente e amministratore delegato di Trasporto Passeggeri Emilia Romagna, Dott.ssa Giuseppina Gualtieri, hanno sottoscritto, il 25 novembre a Roma, una nuova convenzione per la formazione e l’addestramento operativo del personale militare attraverso l’impiego sui veicoli che operano su strutture e reti ferroviarie italiane.

leggi tutto
http://www.modenatoday.it/cronaca/esercito-tirocinio-treni-regionali-emilia.html

 

 

 

Condivisione

Lascia un commento