Tutti gli articoli

Le nuove forze speciali anti terrorismo

Sono la novità più importante sul fronte antiterrore, introdotte dopo la strage al Bataclan. Si tratta di squadre speciali attrezzate per intervenire rapidamente e rispondere al fuoco di armi lunghe, come i Kalashnikov usati dai terroristi parigini.

Il personale (proveniente dai reparti territoriali) ha subito un duro addestramento con il battaglione Tuscania. L’aggiornamento è continuo e i requisiti per farne parte sono molto severi.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento