Tutti gli articoli

Le Frecce – Oltre le righe

Anche le dissolvenze visive e acustiche delle Frecce, dopo averlo colorato e reso tuonante, sono scomparse dal nostro cielo, lasciando il sedimento di un’emozione. Restano soltanto il ricordo di vibrazioni e gli scricchiolii della cervicale?

In Italia, la prima scuola di volo acrobatico venne fondata nel 1930 e, l’8 giugno di quell’anno, ci fu la prima manifestazione aerea, la “Giornata dell’Ala”. Nel 1938, la pattuglia della Regia Aeronautica partecipò all’inaugurazione dell’Aeroporto di Milano-Linate.

Dopo le vicende della seconda guerra mondiale, la pattuglia si riformò, anche se non ufficialmente inquadrata quale pattuglia acrobatica. E’ nel 1950 che prese ufficialità con il nome di “Cavallino Rampante”. Nel 1953, fu istituita la pattuglia il “Guizzo” e poi quella “Getti Tonanti”; nel 1956, venne sostituita dalle “Tigri Bianche”. Successivamente, tornò a chiamarsi “Cavallino rampante”. Nel 1957, entrarono in scena due nuovi reparti acrobatici: i “Diavoli Rossi” ed i “Lanceri Neri”.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento