Lascia la Marina e si dedica allo spaccio Arrestato ex sottufficiale

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un ex sottufficiale della Marina trasportava due chili di hashish in auto: “Viaggio su commissione”



Un ex sottufficiale della Marina militare è stato  arrestato durante un controllo ad un posto di blocco. Ieri  l’uomo è stato  ascoltato dal giudice per le indagini preliminari di Trani, Maria Grazia Caserta alla quale avrebbe dichiarato:

“Quel viaggio con la droga in auto l’ho fatto su commissione: me l’ha chiesto un uomo che ho conosciuto tempo fa a Porto Cesareo. Ho preso l’hashish e mi sono messo alla guida”.

Il 37enne di Oria, è stato  arrestato in seguito ad una perquisizione effettuata durante un controllo ad un posto di blocco. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Trani hanno rinvenuto due chili  di hashish nascosti in una intercapedine sita nel parafango posteriore sinistro. Nella tasca della giacca invece, l’uomo nascondeva una bottiglietta di metadone.

Il suo avvocato, Pasquale Annicchiarico, è riuscito ad ottenere gli arresti domiciliari. La notizia è stata resa nota da “Brindisi Report”







loading…


Condivisione

Lascia un commento