Tutti gli articoli

La Turchia ha sospeso lo spiegamento di sue truppe nel Nord dell’Iraq, ma non è finita…

Ankara, 9 dic. (askanews) – La Turchia ha sospeso lo spiegamento di sue truppe nel Nord dell’Iraq, ma avverte che non ritirerà quelle che già si trovano nel Kurdistan iracheno. Una ‘mezza concessione’ alle richieste di Baghdad di richiamare i militari turchi inviati nei pressi di Mosul, città sotto il controllo dell’Isis, dopo che le autorità irachene avevano esortato la Nato a intervenire per far tornare Ankara sui suoi passi. La Turchia da parte sua sostiene di avere agito in accordo con Baghdad, che smentisce.http://www.askanews.it/nuova-europa/turchia-abbiamo-sospeso-invio-militari-a-mosul-barzani-ad-ankara_711682849.htm

Condivisione

Lascia un commento