Tutti gli articoli

La Nato mostra i muscoli in Europa orientale

Gli Stati Uniti ed altri Paesi membri della Nato stanno trasferendo migliaia di soldati e mezzi militari in un centro di smistamento situato in Germania, da dove il materiale e le truppe saranno inviate (a partire indicativamente dal prossimo 20 gennaio) via treno in Polonia e in altre nazioni dell’Europa orientale per partecipare all’esercitazione Nato Atlantic Resolve, che dovrebbe prolungarsi fino al prossimo settembre.

Con oltre 2.000 tra carri armati, cannoni, obici, jeep ed altri automezzi militari di vario genere, si tratta del «più imponente dislocamento di soldati statunitensi in Germania dal 1990», che va così a soddisfare le pretese del senatore repubblicano dell’Arizona John McCain, il quale ha più volte richiesto di rinforzare la posizione della Nato in Europa centro-orientale e fornito ai baltici chiare assicurazioni in tal senso.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento