La legge per promuovere ufficiali e sottufficiali in congedo, delle Forze armate e della Guardia di Finanza

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Una legge per promuovere ufficiali e sottufficiali in congedo, delle Forze armate e della Guardia di Finanza. L’ha approvata la commissione Difesa del Senato in sede deliberante: vuol dire che il testo ottiene il via libera senza passare dall’aula e ora approda alla Camera per il voto definitivo.

La misura era attesa dal mondo militare, ma a differenza di meccanismi esistenti fino a un paio di anni fa (la cosiddetta “promozione alla vigilia”) non comporta oneri per il bilancio dello Stato perché l’avanziamento di grado non ha effetti economici, né sulla pensione né su altro. Insomma si tratta di una sorta di riconoscimento morale che secondo i promotori della legge riguarderà “chi si è distinto per particolari qualità nel corso della carriera”.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento