Tutti gli articoli

La divisa da “SS” mette nei guai il capo dei vigili

Biassono (Monza e Brianza) 7 gennaio 2017 – “E’ un atto gravissimo. Mi dissocio dalla foto e da qualsiasi tipo di commento.

-Non so proprio cosa gli sia venuto in mente”. È Luciano Casiraghi, borgomastro di Biassono, che ieri nella prima sera ha risposto alle telefonate dei media che gli chiedevano conto del comportamento del suo comandante della Polizia locale.

Poche ore prima è infatti scoppiata una “bomba” legata ad una foto che Giorgio Piacentini, il comandante della Polizia locale di Biassono ha postato sul suo profilo del social network Facebook. Il comandante biassonese ha pubblicato uno scatto che lo ritraeva con la divisa da “Schutz-Staffeln”, le Ss, l’organizzazione nazista.

Leggi tutto, clicca QUI

 

Condivisione

Lascia un commento